Servizi Sociali: Progetto Home Care Premium Assistenza domiciliare

Il Distretto Lomazzo/Fino Mornasco è partner INPS Gestione Dipendenti Pubblici per costruire interventi di supporto della permanenza a domicilio delle persone non autosufficienti di tutte le età. Il Sostegno alla qualità della vita e alla partecipazione sono coniugati con la Ricerca di nuovi percorsi nelle politiche sociali e ad interventi di prevenzione. Il progetto prevede la creazione di una rete nazionale di Enti locali innovatori, orientati ai bisogni dei loro cittadini e disponibili a sperimentare nuove forme assistenziali sostenibili e trasferibili a livello nazionale e internazionale.

Chi può aderire

I Beneficiari del progetto devono:
Essere dipendenti o pensionati INPS ex IN-PDAP o loro coniugi o parenti di 1°(genitori-figli)
Avere la residenza in uno dei 19 Comuni del Distretto Lomazzo/Fino Mornasco (è possibile che il dipendente/pensionato INPS Gestione Dipendenti Pubblici ex INPDAP risieda fuori dal distretto)
Essere in condizioni di disabilità (media, grave o gravissima) avere il riconoscimento di invalidità o inabilità o indennità di frequenza.
Sono previsti interventi in ambito socio assistenziale, in supporto alle persone con disabilità, sia con attività per la persona, che in sostegno alla famiglia:
Contributo economico mensile riferito al rapporto di lavoro con assistente familiare (graduatoria INPS)
Prestazioni integrative a supporto del percorso assistenziale;
Sono previsti due tipi di contributo:
Erogazione diretta, con entità legata sia al bisogno familiare che a variabili economiche;
Prestazioni integrative al progetto complessivo (ad esempio: assistenza e servizi professionali domiciliari, frequenza a centro diurno, CSE, centri per l’infanzia e di aggregazione; sollievi, accompagnamento e trasporto; pasti; domotica e ausili, integrazione scolastica per minori);

Le domande possono essere presentate entro le ore 12.00 del 30 marzo 2017


Per informazioni

Allo Sportello del SUW c/o Asl, via del Rampanone 1 Lomazzo tel. 02/96941409
Al Servizio Autonomia Possibile, P.zza IV Novembre 2 Lomazzo tel. 02/96778318 nei giorni di Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 8.30 alle 15.00




Nomina del Nucleo di valutazione

Si pubblica il bando per l'invio delle candidature al fine di procedere alla nomina del Nucleo di Valutazione.
La scadenza per la presentazione delle candidature è il 18.03.2017.
Bando




Avviso aggiornamento Piano Triennale Prevenzione Corruzione (PTPC)

L’Amministrazione Comunale, nell'ambito delle iniziative e delle attività condotte in materia di trasparenza e d'interventi per la prevenzione ed il contrasto della corruzione, su proposta del Responsabile Anticorruzione, procederà ad approvare il Piano Triennale Prevenzione Corruzione (PTPC) congiuntamente al Piano Triennale per la Trasparenza e l’Integrità (PTTI) relativi al triennio 2017-2019.
Il Piano Nazionale Anticorruzione (PNA), approvato dall'Autorità Nazionale Anticorruzione A.N.AC nel 2013 e dalla stessa aggiornato con Determinazione n. 12 del 28.10.2015, prevede che le amministrazioni, al fine di disegnare un'efficace strategia anticorruzione, realizzino forme di consultazione con il coinvolgimento dei cittadini e delle organizzazioni portatrici di interessi collettivi in occasione dell'elaborazione/aggiornamento dei propri Piani.
Il presente avviso è rivolto ai cittadini, a tutte le associazioni o altre forme di organizzazioni portatrici di interessi collettivi, alle organizzazioni di categoria e organizzazioni sindacali operanti nel territorio amministrativo del Comune, al fine di formulare osservazioni finalizzate ad una migliore individuazione delle misure preventive anticorruzione.
Nell'intento di favorire il più ampio coinvolgimento, i suddetti stakeholder (portatori d'interesse) sono invitati a presentare, entro e non oltre il giorno 31 gennaio 2017, il proprio contributo propositivo, da trasmettere a mezzo di posta elettronica (riportando nell'oggetto della mail la seguente dizione: “Piano Triennale Prevenzione Corruzione: proposte e/o osservazioni”) o inviandolo per posta al Responsabile Anticorruzione del Comune.




Bando per smaltimento e/o recupero finale dei rifiuti solidi urbani residuo secco, rifiuti biodegradabili e residui della pulizia stradale

Si pubblica il bando mediante procedura aperta per il servizio di cui in oggetto.
La scadenza per la presentazione delle offerte sul portale Arca - Sintel è il 30.01.2017 alle ore 12.30
Bando




Graduatorie Leva Civica Regionale 2016 2017 - Avviso di selezione del 26.10.2016

Dal link che segue è possibile consultare le graduatorie dei progetti di leva civica regionale 2016-2017.
L'avvio del progetto sarà giovedì 1 dicembre a Milano.
A tal proposito la Regione Lombardia e ANCI Lombardia contatteranno i candidati selezionati per fornire maggiori informazioni.
Graduatorie Leva Civica Regionale 2016 2017





Banca della Terra Lombarda-Censimento comunale terreni abbandonati o incolti

Con la L.R. n. 30/2014 è stata istituita da parte di Regione Lombardia la Banca della Terra Lombarda, un inventario pubblico dei terreni abbandonati o incolti, sia pubblici che privati, finalizzata al loro recupero ad uso produttivo agricolo. I proprietari ed i titolari di altri diritti reali di terreni considerati incolti o abbandonati possono dichiararne la disponibilità per la loro temporanea assegnazione ai fini delle rimessa a coltura chiedendo l’iscrizione degli stessi alla Banca della Terra Lombarda.
Per ogni informazione è possibile rivolgersi all’Ufficio Tecnico:
tel. 0331/830302 - ufficiotecnico@comune.carbonate.co.it
Avviso

Istanza



Carbonatesi alla Grande Guerra 1915 - 2015




Avviso 2015 Conciliazione Progetto 3G

Il presente avviso disciplina gli obiettivi, i criteri e le modalità per l'erogazione di misure a sostegno dei LAVORATORI E DELLE LAVORATRICI IMPEGNATI NELLA CURA E NELL'ASSISTENZA DI FIGLI MINORI O PARENTI DISABILI O ANZIANI.
L’erogazione di misure di conciliazione a sostegno delle famiglie, promosso all’interno del Progetto 3G Tre Generazioni sono finanziate con Fondi della Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Pari Opportunità e della Regione Lombardia.
La scadenza dell’Avviso è prevista per il 31.05.2016.
Avviso

Brochure



Regione Lombardia 2016 - Misure di Welfare

Regione Lombardia prosegue anche nel 2016 le azioni di assistenza e aiuto economico alle famiglie con soggetti fragili, quindi anziani con problemi di autosufficienza, disabili gravi o gravissimi:
- buoni mensili per compensare economicamente le prestazioni di cura rese dai famigliari oppure da personale regolarmente assunto;
- voucher sociosanitari per ricevere prestazioni a casa, presso strutture residenziali, semiresidenziali o ambulatoriali;
- servizi innovativi per la presa in carico di persone fragili con particolari patologie / non autosufficienti.
Per avere informazioni più dettagliate sulle misure elencate e sulle strutture a cui è possibile rivolgersi per l’erogazione delle prestazioni è possibile mettersi in contatto con lo sportello SUW presso Asl di Lomazzo
Tel. 02 / 96941409 - suw.lomazzo@asl.como.it


Link al sito di Regione Lombardia

Calendario 2017 del Carbonatese


Fare la raccolta differenziata non è mai stato così facile!
Clicca sul link www.dovelobutto.org/carbonate e fatti aiutare



Procedura di sponsorizzazione mediante bando aperto per la manutenzione di aree a verde pubblico con pubblicizzazione dell'intervento.

Bando Sponsorizzazione

Domanda assegnazione



TESORERIA COMUNALE

Si pubblicano i dati del codice Iban del Comune di Carbonate:
IT80 L030 6951 4401 0000 0300 013
INTESA SANPAOLO S.P.A. FILIALE DI LOCATE VARESINO (CO) ABI 03069 CAB 51440
CIN L C/C 300013



CLICCA QUI

per avere informazioni su
Servizi sociali - Istruzione - Biblioteca - Le Nostre Iniziative